Antipasti e stuzzichini

Impepata settembrina

Lo so, è un piatto tipicamente estivo, ma qua a Milano e in gran parte dell’Italia le temperature sono decisamente calde, sembra di essere in piena estate e io non ho ancora voglia di cimentarmi in piatti tipicamente autunnali.
Voglio godermi queste magnifiche giornate di caldo e sole, sto facendo come i cammelli, immagazzino il tutto per poi affrontare l’inverno che arriverà e che come sempre non sarà clemente!!!
E so anche che è un piatto semplicissimo da farsi e che qualcuno penserà “troppo banale” da farci un post!Ma io lo pubblico ugualmente 🙂
E’ un post che sa di mare e spero che anche voi riusciate a sentirne il profumino!!

Impepata di cozze con i pomodorini
 
Ingredienti:
–       
1 kg di cozze
–       
500
gr di pomodorini
–       
olio
extravergine di oliva
–       
prezzemolo
–       
zenzero
fresco grattugiato
–       
aglio
–       
sale
e pepe q.b.
Preparazione:
pulire le cozze e
metterle in un tegame insieme ad uno spicchio di aglio e 3 cucchiai di olio;
coprire il tegame e
lasciare aprire i molluschi a fiamma vivace … una volta aperte, filtrare il
liquido delle cozze e conservarlo;
nel frattempo far
soffriggere l’aglio con l’olio e poi aggiungere i pomodorini tagliati a pezzi;
quando il pomodoro sarà
quasi del tutto cotto aggiungere un po’ di sughetto delle cozze, il prezzemolo
tritato e lo zenzero grattugiato;
far asciugare il sugo,
aggiustare di sale e poi aggiungere le cozze;
far cuocere per circa
10 minuti;
spolverare con il pepe
e servire.
Bon appétit

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Simo
    30 settembre 2011 at 12:09

    Io non mangio nè vongole nè cozze…ma mia figlia farebbe follie per un piatto così!

  • Reply
    notedicioccolato
    30 settembre 2011 at 19:50

    Niente è mai banale come potrebbe sembrare. E per me questo piatto non ha stagione, ogni occasione è buona per portarlo in tavola. Troppo buono per limitarlo alla sola estate ed è di quelli che gustati in allegra compagnia ci prende gusto. Un bacione, buon we

  • Reply
    La Cuisine de Liz
    1 ottobre 2011 at 14:01

    Ciao, adoro le cozze e se la temperatura ancora calda può essere la scusa per mangiarle… a Genova è estate piena! Mi incuriosisce tantissimo l'aggiunta dello zenzero… altra scusa per cucinarle 😉 Buona domenica Liz

  • Reply
    stefy
    4 ottobre 2011 at 6:57

    Se aggiungi un posto a tavola arriva un'amica in più…..deliziosa……ne mangerei una ciotolina volentieri….

  • Reply
    pennaeforchetta
    4 ottobre 2011 at 7:19

    Ros la cucina o è mai banale se fatta con il cuore (e io ci aggiungo anche la pancia! ;-D)
    Siamo vicine di casa fammi un fischio e le cozze le mangio volentieri. Anche a Natale.

  • Reply
    ricordietradizioni
    4 ottobre 2011 at 15:12

    @Simo: allora inviterò tua figlia 🙂

    @notedicioccolato: concordo pienamente con te 🙂

    @La cuisine de Liz: prova con lo zenzero e vedrai che ti piaceranno 🙂

    @Stefy: vieni pure sei la benvenuta 🙂

    @Pennaeforchetta: è vero se si cucina con il cuore e pancia non risulta mai banale 🙂 eh già siamo vicine ci vuole pochissimo per incontrarci 🙂

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais