dolci/ dolci da colazione

Ciambelline sofficissime di patate al profumo di zenzero

Voi credete al fato avverso? io si e ne ho anche la riprova.
Tutto nasce mercoledì quando su FB mi arriva un messaggio pvt dalla mia cara amica Libera che mi ricorda che nel fine settimana lei viene a Milano a Identità Golose e che il sabato lei sarebbe stata libera per incontrarmi ed io mi sono fatta prendere dal panico perchè ero stra convinta che si trattasse del week dopo e non quello che stava già per arrivare, ed io al sabato mattina avevo già preso un impegno!!!
Le rispondo che al mattino non avrei potuto ma che avrei fatto di tutto per vederla nel pomeriggio!
Poi silenzio…. e voi direte: che è successo?
E’ successo che la sottoscritta mercoledì sera torna a casa con febbre alta, ormai era già da due giorni che non mi sentivo in forma, ma mai avrei pensato mi venisse la febbre, e che febbre!!!!
Morale ho preso la tanto temuta influenza, con febbre altissima tanto da sentire la testa esplodere pufff!!!! dolori ovunque neanche a dirlo, per non farmi mancare nulla il tutto accompagnato da un fortissimo raffreddore che mi faceva fare circa 10 starnuti al secondo, non so se basta questo per entrare nel Guinness World Records…e immaginate una che ha la febbre alta con la testa che esplode starnutire come una pazza…spettacolo pietoso, ve lo garantisco!!!
E purtroppo con mio grande rammarico non ho incontrato Libera, solo oggi sono uscita di casa da quel famosissimo mercoledì da leoni  incubo quando ebbe inizio la mia “5 giorni influenzale”!!
Spero di cuore di poter avere un altra occasione per incontrarti Libera 🙂

Anche queste ciambelline deliziose hanno subito il fato avverso!!!
Infatti dovevano essere pubblicate per il giovedì grasso, ma il mio fu un giovedì febbrile come già detto sopra 😀 e quindi ci riprovo a postarle per domani oggi, martedì grasso.

E mentre scrivo questo post i fiocchi di neve vengono giù belli grossi ed attaccano che è una meraviglia e il mio pensiero è: se continuerà a nevicare così tutta notte come cacchio farò domani ad andare in ufficio??? rotolando come una grossa palla di neve?? 😀

Io speriamo che me la cavo!!!

Ciambelline di patate al profumo di zenzero

(tratta liberamente da Alice di febbraio 2012)



Ingredienti
100 gr di farina
200 gr di manitoba
250 gr di patate lesse
2 uova
50 gr di zucchero
50 gr di burro
1/2 cubetto di lievito di birra
La buccia di un limone
1 cucchiaino di zenzero in polvere
Olio di semi di arachide
Zucchero per spolverizzare
Preparazione
Sbucciare le patate già lessate con lo schiacciapatate e raccogliere la
purea ottenuta in una ciotola e lasciare raffreddare;
sulla spianatoia fare la classica fontana con le due farine miscelate,
mettervi al centro le patate schiacciate, le uova, lo zucchero, lo zenzero in
polvere, il burro morbido a temperatura ambiente, la buccia grattugiata del
limone e il lievito sbriciolato ed amalgamare bene il tutto sino ad ottenere un
bel impasto sodo ed omogeneo;
a questo punto formare tante ciambelline e disporle su di una teglia
rivestita con carta da forno e lasciare lievitare;
in una casseruola capiente scaldare abbondante olio e quando questo ha
raggiunto la giusta temperatura tuffare dentro le ciambelline e friggerle e
quando saranno belle dorate scolarle con un mestolo forato e farle asciugare sulla
carta assorbente da cucina;
spolverizzare con zucchero semolato.

Buon martedì grasso a tutti ^_^

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Federica Simoni
    12 febbraio 2013 at 8:22

    ammazza che settimana da incubo Ros.
    con queste ciambelle però ti tiri su alla grande!! Un abbraccio!

  • Reply
    Puffin Incucina
    12 febbraio 2013 at 8:23

    Buongiorno cara, mi spiace per l'influenza!!! sono contenta che stai meglio, purtroppo a volte capitano imprevisti…..queste ciambelline però sono favolose, vanno benissimo anche oggi, anzi se si potesse andrebbero bene tutti i giorni!! 😉

  • Reply
    Mariabianca
    12 febbraio 2013 at 8:30

    Ne mangerei 1-3-5-10…..a dieci mi fermerei.
    Complimenti.

  • Reply
    simona
    12 febbraio 2013 at 8:57

    Tesoro ti capisco!! tra le altre cose anch'io dovevo essere ad identità golose domenica! ma purtroppo causa influenza come sai prima della bimba e poi mia ho dovuto rinunciare… anche di conseguenza alla possibilità di incontrare persone a cui tenevo… pazienza!:( ci saranno altre occasioni.. mentre queste delizie vanno colte al volo!! buonissime.. poi intriga la scelta dello zenzero.. saranno profumatissime:) bravissima come sempre:* ti abbraccio tesoro:**

  • Reply
    Ale
    12 febbraio 2013 at 9:06

    ciao! le ho fatto proprio ieri sera e hanno lo stesso identico aspetto…buon martedì grasso anche a te…e complimenti per queste mitiche ciambelline! hanno un sapore favoloso…io però le ho aromatizzate alla vaniglia!

  • Reply
    Claudia
    12 febbraio 2013 at 9:31

    Bella la mia Rosellina… come ti capsico!! Son cascata nel vortice influenzale anche io.. e dopo febbre.. m'è rimasto un raffreddore da starnuti da guinnes come hai detto tu!!! e non ne esco!!!! in più.. fa freddo.. ieri son arrivata a casa fradicia.. ed oggi? sto peggio! grrrrrrrrrr Mi consolo con queste tue ciambelline buonine buonine! E per l'incontro.. vedrai che il destino vi farà incontrare se così è detto che sia! baci 🙂

  • Reply
    Patrizia
    12 febbraio 2013 at 9:51

    Spero che ora sia tornata in forma cara Ros…davvero 5 giorni da incubo!! Mi dispiace!! Deliziose ciambelline, morbide e profumate proprio come piacciono a me!! Un bacio!

  • Reply
    Federica
    12 febbraio 2013 at 10:40

    Come dire…la settimana che tutti sognerebbero di passare O_O!!! Spero che ora sia passata davvero e che sei tornata in piena forma bimba. Io spero di resistere anche per quest’anno ma in genere sono più “velenosa” dei bachi influenzali :))) Invece mi sa che resisterei davvero poco davanti alle tue sofficiose ciambelline. Me l’hai profumate anche con lo zenzero…e come si fa? Un bacione, buon carnevale

  • Reply
    Chiara Giglio
    12 febbraio 2013 at 13:21

    come faccio a seguire la dieta se entrando qui trovo una golosità simile, cattivona! Mandamene 3 o 4 che le mangio i nascosto!UN ABBRACCIO !

  • Reply
    daniela64
    12 febbraio 2013 at 13:31

    Sono fantastiche le tue cimabelline , complimenti Ros. Un abraccio Daniela.

  • Reply
    Mariangela Circosta
    12 febbraio 2013 at 13:50

    Daiiii, che peccato!!!! Quando gira la sfortunaaaa! Ci consoliamo guardando queste sofficissime ciambelline, buona guarigione!

  • Reply
    Lory B.
    12 febbraio 2013 at 13:53

    Da novembre a febbraio… 4 influenze, ti capisco e non vedo l'ora che arrivi la primavera!!! Qui fortunatamente ha smesso di nevicare ed io proprio adesso 🙂 mangerei volentieri le tue ciambelline!!Spettacolari!!!!
    Un abbraccio stretto!!!!

  • Reply
    paola
    12 febbraio 2013 at 13:57

    mi piace questa variante che prevede l'uso dello zenzero. Brava, un abbraccio.

  • Reply
    Daniela Lucisano
    12 febbraio 2013 at 14:48

    Anche io volevo andare a identità golose, MA….anche io da venerdì sono stesa, stroncata da una febbre che nemmeno il cavallo se la piglia e anche io ho il naso più rosso della renna di Babbo Natale…..e anche io voglio le fritelle di patate! :-DDD
    Un abbraccio.

  • Reply
    Stefania Benedetti
    12 febbraio 2013 at 15:13

    fotunatamente per quest'anno l'ho passata liscia, ma mai dirlo troppo a voce alta…le ciambelline mi ispirano molto, quest'anno ho rinunciato tantissimo alla frittura ma uno strappo alla regola lo si può fare di tanto in tanto no?

  • Reply
    Ely Valsecchi
    12 febbraio 2013 at 18:00

    Ero convinta di aver già commentato invece nisba :-). Buonissime queste ciambelline anche io quest'anno sabato le farò, da noi è ancora carnevale e voglio fare le ciambelleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!! Baci

  • Reply
    Simo
    12 febbraio 2013 at 20:05

    mamma mia mi dispiace tanto sai tesoro?! Ho fatto anche io la temutissima influenza e so perfettamente cosa vuol dire…….
    le tue ciambelle però sono strepitose, comunque!!!!!!!!!
    Un bacione

  • Reply
    i dolci di laura
    12 febbraio 2013 at 21:46

    troppo buone!!!!l'influenza ha fatto stragi in questo periodo!

  • Reply
    carla
    12 febbraio 2013 at 22:13

    Quando la sorte si mette di traverso….meglio assecondarla e prendersi una pausa anche se forzata, spero tu stia meglio e di certo queste sofficissime ciambelline secondo me aiutano!!! Bravissima
    Buona serata o forse buona notte

  • Reply
    Giovanna Bianco
    12 febbraio 2013 at 22:42

    Mi sono unita ai tuoi lettori e ti faccio tantissimi complimenti per il blog e per le tue bellissime ricette. Ciao.

  • Reply
    Artù
    13 febbraio 2013 at 9:13

    Quest'anno l'influenza non ha lasciato scampo a nessuno!!!

    quanto sono deliziose le tue ciambelline! da urlo!!!!!

  • Reply
    Inés De Suárez
    13 febbraio 2013 at 12:19

    Bellissime!! Al profumo di zenzero.. mmm, sono una novità per me 🙂

  • Reply
    Günther
    19 febbraio 2013 at 21:45

    deliziose

  • Reply
    accantoalcamino
    15 marzo 2013 at 9:58

    Mi dispiace di non aver letto questo post a me dedicato ma, come sai, non ho un blogroll e su WP non ho una bacheca con gli aggiornamenti di blogspot. Mi scuso ancora.

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Petto di pollo con cocco e lime