Crostate/ Dal mondo/ dolci/ dolci da colazione/ dolci delle feste

Galette con fragole e more su crema di ricotta

Ho un debole per la frutta, in particolar modo per le fragole e le ciliegie!!!
Ne mangerei a chili sino a farmi venire mal di pancia!
Come accadde quella volta, quando ero piccola … andavo sempre con il mio papà in campagna a raccogliere le bontà che lui amorevolmente coltivava e un giorno l’ho aiutato a raccogliere le ciliegie dall’albero e le fragoline dalla piantina ma chissà come mai il mio cesto era quasi sempre vuoto a differenza del suo che era colmo … alla sera avevo un fortissimo mal di pancia causa i chili di ciliegie e fragole che avevo mangiato.
Da allora il mio papà non mi ha più portata a raccogliere ne’ le ciliegie ne’ le fragole 😀
Per me la stagione top è la primavera/estate quando la varietà di frutta è vasta e vi è un’esplosione di colori e gusti da far girare la testa.
Adesso è il periodo delle fragole che adoro alla follia, adoro non sono mangiarle ma anche fotografarle.
Ebbene si le fotografo in ogni modo, sono super fotogeniche, come le metti e le metti sono sempre bellissime e hanno il loro fascino.
Quando ho acquistato queste meravigliose fragole le ho immaginate abbinate alle more,  racchiuse in un guscio friabile, depositate su un leggero letto di ricotta e guarnite con granella di pistacchio.
Direi che le ho immaginate benissimo perché sono andate a ruba e mi è stato chiesto il bis.

Print Recipe
Galette con fragole e more su crema di ricotta
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 40 minutes
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
Pasta frolla
Ripieno
Finitura
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 40 minutes
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
Pasta frolla
Ripieno
Finitura
Istruzioni
  1. Mettete in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero e la buccia grattugiata di limone e mescolate. Aggiungete il burro freddo a pezzi e con la punta delle dita strofinare gli ingredienti sino ad ottenere un composto sbriciolato
  2. A questo punto aggiungere l'estratto di vaniglia, l'aceto di mele e l'acqua fredda e lavorate molto velocemente il composto sino ad ottenere una palla liscia e compatta
  3. Appiattite l'impasto in un disco, avvolgetelo nella carta da forno o pellicola alimentare e mettete a riposare in frigorifero per 2 ore o meglio ancora per tutta la notte
  4. Nel frattempo preparate il ripieno, tagliate a fette le fragole precedentemente lavate e mettetele in una ciotola in vetro, aggiungete le more, lo zucchero di canna e la buccia grattugiata di limone, mescolate e lasciate riposare
  5. Stendete l'impasto ad uno spessore di 3 mm e con un coppapasta di 10 cm di diametro ritagliate 4 dischi di pasta frolla e adagiatele in una teglia rivestita con carta da forno
  6. Stendete sul fondo dei dischi di frolla la ricotta dopodiché aggiungete il ripieno di frutta e la granella di pistacchi, ripiegate i bordi della frolla a create un guscio, spennellate con l'uovo leggermente sbattuto e cospargete con lo zucchero di canna
  7. Infornare a 180°C per circa 30-40 minuti o comunque sino a quando la galette risulta cotta; sfornate e lasciate raffreddare completamente



Bon appétit
Ros

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Mimma Morana
    8 maggio 2017 at 12:34

    meravigliosi questi dolcetti!!! bellissimi e buonissimi!! originali sia per l’accostamento con la crema di ricotta, sia per la forma!! bravissima!!

    • Reply
      Ros Rutigliano
      9 maggio 2017 at 15:37

      Grazie infinite Mimma per essere passata dal mio angolo pasticcioso 🙂 l’accostamento credimi è perfetto e si lasciano mangiare mooooolto volentieri 🙂

  • Reply
    Chiara
    11 maggio 2017 at 23:04

    ci credo che si lasciano mangiare volentieri, arriverei a mangiare tutto il vassoio, sono golosissime ! Un bacione e buon we

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais