dolci/ dolci al cucchiaio

Bicchiere “tricolore”

Buongiorno a Tutti!
Finalmente oggi è ritornato il sole, bello splendente e caldo e si spera che rimanga con noi per lunghissimo tempo, perchè diciamocelo francamente  di acqua e freddo proprio non ne possiamo più!
Vogliamo categoricamente la primavera con i suoi colori vivaci e caldi, con i suoi profumi intensi e soavi; abbiamo voglia di lunghe passeggiate, di respirare a pieni polmoni e farci accarezzare dai raggi del sole.
E con il bel tempo viene anche voglia di mangiare cibi freschi e leggeri … emmmm vabbè la mia ricetta di oggi proprio leggera non è però vi garantisco che è fresca e buonissima 😀
Quando ho visto questo post sono rimasta affascinata dalla cura con cui era stato scritto, minuziosamente, con tutte le note, i consigli e quant’altro serva per ottenere dei bicchieri veramente golosi!
Come noterete la mia mousse  è venuta rosina, una tonalità meno intensa perchè diversamente dalle dosi riportate nella ricetta originale ho messo più panna perchè era prossima alla scadenza, vuol sembra un bicchiere “tricolore”,  ma vi garantisco che era ugualmente stragolosa!

Mousse di fragola con crema al pistacchio e gelèe alla fragola

Ingredienti:
Gelèe di fragole
150 gr di polpa di fragole
4 gr di colla di pesce (io gelatina in fogli)
20 gr di zucchero
Mousse di fragole
100 gr di polpa di fragole
100 gr di panna montata (ne ho messa 200, era prossima a scadenza!)
100 gr di crema pasticcera
Crema pasticcera
250 gr latte
2 tuorli
80 gr zucchero semolato
25 gr farina
Crema al pistacchio
100 gr di crema
pasticcera
20 gr di pasta di
pistacchio
Per la finitura
Fragole
Preparazione:
per prima cosa bisogna
preparare la crema pasticcera che può essere preparata anche il giorno prima,
far bollire il latte in una pentola;
nel frattempo, in una
ciotola, amalgamare bene con la frusta le uova con lo zucchero;
setacciare la farina e
aggiungerla al composto di uova, amalgamando molto bene;
versare un po’ di latte
caldo nel composto di uova e amalgamare ancora;
trasferire il composto di
uova dentro al pentolino con il resto del latte e, sempre amalgamando bene e
con una certa energia, portare a ebollizione, dovrà bollire  solo per
circa 30 secondi, la crema è pronta quando avrà raggiunto una certa densità;
trasferirla in una
pirofila e coprirla con un foglio di pellicola trasparente direttamente sulla
crema, per evitare così il formarsi della crosticina, e lasciar raffreddare e
temperatura ambiente e poi trasferirla in frigorifero;
per la gelèe alle
fragole, tagliare le fragole e ridurle a purea con il minipimer insieme allo
zucchero;
far ammorbidire i fogli
di gelatina in acqua fredda, strizzarla e scioglierla nel microonde alla
temperatura più bassa (oppure qualche secondo sul fuoco);
aggiungere qualche
cucchiaio di polpa di fragole alla gelatina sciolta e mescolare bene e rimetterla
per qualche minuto nuovamente nel microonde o sul fuoco;
amalgamare bene;
colare la gelèe nel fondo
dei bicchieri e porre in frigo (questo passaggio può essere preparato prima!);
per la mousse di fragole,
“lisciare” bene la crema pasticcera;
aggiungere la polpa di
fragole e continuare a mescolare;
unire qualche cucchiaio
di panna montata e mescolare ancora;
con una spatola
incorporare il resto della panna , poco alla volta, con movimenti delicati dal
basso verso l’alto;
trasferire la mousse in
una sac à poche e riempire i bicchieri fino a metà e metterli a riposare in
frigo insieme alla sac à poche contenente la mousse;
per la crema al
pistacchio, “lisciare” bene la crema pasticcera;
unire la pasta di
pistacchio e mescolare bene;
trasferire la crema al
pistacchio in una sac à poche  e fare un
giro di crema solo lungo la circonferenza dei bicchieri (io ho coperto il
giro);
terminare riempiendo con
la restante mousse di fragole sino ad arrivare al bordo del bicchiere;
lisciare delicatamente
con una spatola da pasticceria e far riposare in frigo sino al momento di
servirli;
prima di servirli
guarnire con fragole tagliate a metà.

NOTE:
Per quanto riguarda la
crema pasticcera:
prima di unire altri ingredienti (tipo cioccolato, polpa di frutta, ecc.),
è necessario lavorarla sempre da sola, per darle la giusta consistenza. Bisogna
“lisciarla” con la frusta, con una certa energia; se, dopo aver unito l’altro
ingrediente, risultassero dei grumi, sarà necessario passarla attraverso un
setaccio.
Siccome la consistenza
della crema pasticcera è diversa da quella della panna montata, così come
accade anche per altri composti, prima di unirle conviene sempre lavorare la
crema con qualche cucchiaio di panna montata, mescolando con una frusta. In
questo modo avviciniamo la consistenza della crema a quella della panna.

Per altri dettaggli vi consiglio di andare qui

Bon appétit!

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Claudia
    26 aprile 2012 at 12:39

    E la miseria!!! ma quanto è bello sto bicchierino!!!!stratificato e colorato! ma soprattutto.. goloso!!!!!!! baci cara

  • Reply
    Günther
    26 aprile 2012 at 12:45

    un bicchiere oltre che patriottico è anche molto bello da vedere e buono da provare

  • Reply
    Fra
    26 aprile 2012 at 12:46

    Questi bicchierini sono davvero golosi!!! E poco male se hai aumentato la dose di panna: siamo tutte della scuola "non si butta via niente"…

  • Reply
    Stefania Orlando
    26 aprile 2012 at 12:58

    Grazie per le istruzioni minuziose, ti sono venuti bellissimi!

  • Reply
    Federica Simoni
    26 aprile 2012 at 13:14

    una vera delizia Ros!!baci!

  • Reply
    franci
    26 aprile 2012 at 13:34

    una vera tentazione…bravissima

  • Reply
    gerbillo goloso
    26 aprile 2012 at 13:45

    ottima coppa tricolore! ho letto con attenzione tutti i passaggi, chissà se mi verrà così bene anche a me…. intanto prendo appunti!

  • Reply
    Federica
    26 aprile 2012 at 14:59

    La perfezione in un bicchiere O_O! E anche la golosità. Sono semplicemente favolosi Ros, in tutti i sensi ^_^ Un bacione

  • Reply
    la Peste impasta
    26 aprile 2012 at 15:35

    ma che eleganza!!!

  • Reply
    Mari e Fiorella
    26 aprile 2012 at 19:03

    Che bella ricetta golosa!!!!!!!!!!Buona serata.

  • Reply
    Puffin
    26 aprile 2012 at 19:12

    che meraviglia Ros!!! ci credo che siano stragolosi, sono anche stupendi da vedere!!! bravissima

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    26 aprile 2012 at 20:33

    stupendi!!si mangiano prima con gli occhi!!complimenti cara

  • Reply
    Patrizia
    26 aprile 2012 at 22:41

    Questi bicchierini colorati sono proprio quello che ci vogliono per festeggiare il ritorno della primavera!!! Davvero molto chic, bellissimi e stragolosi!!! Un bacione cara!!!

  • Reply
    Le pellegrine Artusi
    27 aprile 2012 at 6:16

    è veramente una bella ricettina fresca!! La presentazioni poi è meravigliosa. Bacioni

  • Reply
    Magia in cucina
    27 aprile 2012 at 22:32

    Semplicemente fantastico e golosissimo ! Brava brava !! Cecilia

  • Reply
    faustidda
    28 aprile 2012 at 19:13

    mi gusta assai; sia per le tinte (bellissimi accostamenti) sia per i sapori (abbinamento pistacchio/fragola… gulp!). Insomma la proverò! Un abbraccio

  • Reply
    Aria
    29 aprile 2012 at 17:21

    ti scopro solo oggi e ti faccio tanti complimenti, unendomi volentierissimo al tuo blog!

  • Reply
    Luisa
    2 maggio 2012 at 12:18

    bellissimi!!! primavera racchiusa in un bicchiere! adorabili

  • Reply
    pennaeforchetta
    2 maggio 2012 at 16:57

    Eccoli finalmente! Sono davvero bellissimissimi. La prossima volta però voglio un assaggio 😀

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    2 maggio 2012 at 20:14

    Ciaoo cara buona serata!!un bacioneee

  • Reply
    Mamma Papera
    2 maggio 2012 at 20:32

    lo sai che questi bicchierini mi hanno colpita e ispirata? come sempre sei bravissima ed una amica imperdibile tvb

  • Reply
    'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie
    2 maggio 2012 at 21:58

    che delizia, originale e goloso! complimenti 🙂

  • Reply
    pagnottella
    3 maggio 2012 at 5:36

    Ciao Rooooos!
    Un abbraccio :*

  • Reply
    Antonella
    14 maggio 2012 at 14:38

    buonissimo e bellissime foto!! wau

  • Leave a Reply