Dolci al cioccolato/ dolci da colazione/ dolci delle feste/ iFoodStyle Magazine

Ciambelle al cacao con fichi, noci e caramello mou

L’altro giorno riflettevo su come un tempo riuscivo a fare tantissime cose mentre adesso non riesco a fare neanche la metà di ciò che vorrei.
E mi sfugge il perché!!!
La mia vita non è poi molto cambiata, esco sempre di casa presto al mattino per andare in ufficio per farvi ritorno alla sera, eppure nonostante questo riuscivo a portare a termine ciò che mi prefissavo.
Oggi no, non riesco!
Ho pensato che forse sono gli anni che passano che appesantiscono i miei movimenti rendendomi lenta e inconcludente?
Oppure a differenza del passato ho molte più cose da realizzare?
Non saprei, l’unica cosa certa è che mi dispiace non riuscire a fare le mille mila cose che vorrei fare!
Ad esempio leggo molto meno rispetto a prima e questa è una cosa che mi fa dispiacere tantissimo; i libri li divoravo, avevo sete di libri adesso leggo una pagina e vengo rapita da Morfeo!
E così in questi giorni ho preso una decisione, alla luce della mia inconcludenza, e cioè quella di fissarmi degli obiettivi e cercare di raggiungerli…voi dite che ce la farò?
Ma voi invece come vi gestite le giornate? Riuscite a portare a termine ciò che volete realizzare?
Io speriamo che me la cavo!
Oggi vorrei parlarvi di queste ciambelline al cacao con fichi secchi e noci glassate con un golosissimo caramello mou che ho realizzato per il n°6 del magazine iFoodStyle, lo avete sfogliato? Se no che aspettate a farlo? inoltre ieri è anche uscito già il nuovo numero molto coccoloso 🙂
Sono una vera coccola, potete anche non coprirle con il caramello per poterle gustare in naturalezza, più adatte per la colazione.
Io vi consiglio di provare entrambe le versioni.

Print Recipe
Ciambelle al cacao con fichi, noci e caramello mou
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 30 minutes
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Caramello mou
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 30 minutes
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Caramello mou
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 170°C; imburrate gli stampi per ciambelline e spolverateli con il cacao
  2. Tritate grossolanamente le noci e i fichi secchi e mettete da parte
  3. In una ciotola riunite le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia e lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere una massa chiara e spumosa
  4. Nel frattempo con un cucchiaio di legno, lavorate a crema il mascarpone, quindi incorporatelo con una spatola alla montata di uova e zucchero lavorando molto delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto
  5. Incorporate la farina e il cacao precedentemente setacciati, amalgamando delicatamente con una spatola o una frusta a mano e facendo attenzione a non smontare la massa di uova e mascarpone
  6. Da ultimo aggiungete le noci e i fichi tritati, amalgamando velocemente
  7. Suddividete l'impasto tra gli stampini, infornate e fate cuocere per circa 20 minuti o comunque fino a che l'interno delle ciambelline risulta asciutto alla prova stecchino. Sfornate e lasciate riposare le ciambelline per circa 15 minuti, dopodiché estraetele dagli stampi e fatele raffreddare su una griglia
Caramello mou
  1. In un pentolino scaldate la panna a bollore
  2. In un secondo pentolino dal fondo spesso caramellate lo zucchero, poco alla volta, mescolando con un cucchiaio di legno
  3. Quando lo zucchero sarà sciolto, unite il miele e il sale continuando a mescolare
  4. Fermate la cottura del caramello aggiungendo la panna bollente
  5. Togliete il pentolino dal fuoco e continuate a mescolare fino ad eliminare completamente la schiuma in superficie
  6. Lasciate raffreddare il caramello poi quando è ancora fluido versatelo sulla superficie delle ciambelline con l'aiuto di un cucchiaio
Recipe Notes

La base di queste ciambelline è una quattro quarti, torta realizzata con pari peso di farina, zucchero, uova e burro (o mascarpone, come in questo caso).
Il consiglio è di pesare prima le uova sgusciate e in base a questo ricavare il peso di tutti gli altri ingredienti.
Se decidete di utilizzare il burro, questo andrà sciolto e aggiunto a filo alla montata di uova, una volta tiepido e con l'aiuto di una frusta a mano, sempre con movimenti dal basso verso l'alto; importante: va aggiunto alla fine dopo aver incorporato la farina


Bon appétit
Ros

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Rebecka
    13 novembre 2017 at 12:15

    Quando leggo noci, io non capisco più nulla. Queste ciambelline hanno proprio un aspetto fantastico!
    Il tempo, ahhh…il tempo manca anche a me. Mi ci vorrebbero giornate da 35 ore almeno per poter fare tutto quello che ho in mente, ma ahimè non è possibile….sicché, ho idea che ci dobbiamo accontentare di quello che riusciamo a fare.
    Un abbraccione grande

  • Reply
    Chiara
    13 novembre 2017 at 23:01

    nemmeno io riesco a fare più tutte le cose che facevo prima, bisogna rassegnarci e tentare di fare al meglio quelle che si riesce a fare….Queste ciambelline le voglio fare, ho lo stampo adatto e sono sicura che mi piaceranno, grazie

  • Leave a Reply