Brioche quattro e quattr’otto
Ingredienti per circa 1.065 g di impasto
Tempo di cottura Tempo Passivo
50minutes 4hours
Tempo di cottura Tempo Passivo
50minutes 4hours
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un pentolino scaldate il latte con metà bacca di vaniglia raschiando i semini
  2. Sciogliete 50 g di burro con l’altra metà di bacca di vaniglia
  3. Il restante 50 g di burro tagliatelo a dadini e tenete da parte
  4. Sbattete le due uova e prelevatene 100 g il rimanente tenetelo da parte in frigorifero (servirà per la finitura)
  5. Nella ciotola della planetaria mettete il latte tiepido (togliete la mezza bacca), le uova sbattute e lo zucchero e amalgamate bene il tutto
  6. Aggiungete il lievito sbriciolato e mescolate sino a completo scioglimento
  7. Impastate utilizzando la frusta a foglia, aggiungete man mano la farina molto velocemente ed impastate sino a quando inizia a formarsi una palla a questo punto aggiungete il sale
  8. Incorporate il burro, un pezzetto alla volta, aggiungendo il pezzo successivo a completo assorbimento del precedente
  9. Infine aggiungete il burro fuso ormai freddo (togliete la mezza bacca di vaniglia) un cucchiaio alla volta ma tutto di seguito
  10. Incordate molto bene l’impasto sino ad ottenere il famoso velo, ribaltate l’impasto sulla spianatoia e arrotondatelo, fate riposare in una ciotola coperto con pellicola per circa 40 minuti
  11. Trascorso questo tempo fate le pieghe di forza, formate nuovamente la palle e fate riposare per altri 40 minuti circa
  12. A questo punto procedete con la formatura della vostra brioche, io ho optato per una treccia a 4 capi ma potete anche dividere semplicemente l’impasto in tre parti uguali, formate tre sfere ben serrate e ponetele in uno stampo imburrato e fate lievitare fino al raddoppio, circa 1 ora e 30/2 ore
  13. Prima di infornare la brioche in una ciotolina mescolate l’uovo messo da parte insieme ad un po’ di latte e con un pennello spennellate delicatamente la brioche
  14. Infornate alla temperatura di 155°C forno statico per circa 1 ora
Recipe Notes

Per la farina vi consiglio di utilizzarne una con il valore di forza W280 o W330

Sulla cottura vi trascrivo i preziosi consigli di Paoletta:

  • infornate a 165°C per pezzature da 400/450 g per circa 25/30 minuti
  • infornate a 160°C per pezzature da 550/600 g per circa 35/38 minuti
  • infornate a 155°C per pezzature da 900/950 g per circa 50/60 minuti