Ciambelle al cacao con fichi, noci e caramello mou
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 30minutes
Tempo di cottura
30minutes
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 30minutes
Tempo di cottura
30minutes
Ingredienti
Caramello mou
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 170°C; imburrate gli stampi per ciambelline e spolverateli con il cacao
  2. Tritate grossolanamente le noci e i fichi secchi e mettete da parte
  3. In una ciotola riunite le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia e lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere una massa chiara e spumosa
  4. Nel frattempo con un cucchiaio di legno, lavorate a crema il mascarpone, quindi incorporatelo con una spatola alla montata di uova e zucchero lavorando molto delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto
  5. Incorporate la farina e il cacao precedentemente setacciati, amalgamando delicatamente con una spatola o una frusta a mano e facendo attenzione a non smontare la massa di uova e mascarpone
  6. Da ultimo aggiungete le noci e i fichi tritati, amalgamando velocemente
  7. Suddividete l’impasto tra gli stampini, infornate e fate cuocere per circa 20 minuti o comunque fino a che l’interno delle ciambelline risulta asciutto alla prova stecchino. Sfornate e lasciate riposare le ciambelline per circa 15 minuti, dopodiché estraetele dagli stampi e fatele raffreddare su una griglia
Caramello mou
  1. In un pentolino scaldate la panna a bollore
  2. In un secondo pentolino dal fondo spesso caramellate lo zucchero, poco alla volta, mescolando con un cucchiaio di legno
  3. Quando lo zucchero sarà sciolto, unite il miele e il sale continuando a mescolare
  4. Fermate la cottura del caramello aggiungendo la panna bollente
  5. Togliete il pentolino dal fuoco e continuate a mescolare fino ad eliminare completamente la schiuma in superficie
  6. Lasciate raffreddare il caramello poi quando è ancora fluido versatelo sulla superficie delle ciambelline con l’aiuto di un cucchiaio
Recipe Notes

La base di queste ciambelline è una quattro quarti, torta realizzata con pari peso di farina, zucchero, uova e burro (o mascarpone, come in questo caso).
Il consiglio è di pesare prima le uova sgusciate e in base a questo ricavare il peso di tutti gli altri ingredienti.
Se decidete di utilizzare il burro, questo andrà sciolto e aggiunto a filo alla montata di uova, una volta tiepido e con l’aiuto di una frusta a mano, sempre con movimenti dal basso verso l’alto; importante: va aggiunto alla fine dopo aver incorporato la farina