Lussekatter-Panini di Santa Lucia
Porzioni Tempo di preparazione
17porzioni 20minutes
Tempo di cottura Tempo Passivo
15minutes 3hours
Porzioni Tempo di preparazione
17porzioni 20minutes
Tempo di cottura Tempo Passivo
15minutes 3hours
Ingredienti
Istruzioni
  1. Aprite le bacche di cardamomo e mettete i semini in un mortaio , pestateli sino a renderli polvere
  2. In un pentolino mettete a scaldare il latte con lo zucchero, lo zafferano e il cardamomo e fate sciogliere a fuoco basso lo zucchero; aggiungete il burro, fate sciogliere completamente. Lasciate intiepidire dopodiché sciogliete il lievito di birra
  3. Nella ciotola della planetaria mettete la farina setacciata, aggiungete la miscela di latte e burro e iniziate ad impastare con il gancio ad uncino; lavorate l’impasto sino ad ottenere una massa elastica, lucida e ben incordata
  4. Mettete a riposare in una ciotola unta leggermente con olio, coprite con pellicola alimentare e fate lievitare sino al suo raddoppio, ci vorranno circa 2 ore
  5. Trasferite l’impasto su una spianatoia, sgonfiate delicatamente e fate le pieghe a libro (pieghe a tre), poi dividete l’impasto in pezzi da circa 60 g
  6. Arrotolate l’impasto e stendete realizzando dei salsicciotti lunghi circa 30 cm; avvolgete i due capi del salsicciotto e arrotolateli formando una “S”
  7. Disponete i panini su una teglia rivestita con carta da forno, tenendoli ben distanziati così da evitare che durante la cottura si uniscano fra loro; coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare sino al raddoppio per circa 1 ora
  8. Preriscaldate il forno a 180°C
  9. In una ciotola sbattete l’uovo con 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo setacciato; spennellate i panini con questa miscela, mettere un cranberries in ogni spirale
  10. Infornate per circa 15 minuti sino a quando i panini risulteranno ben dorati
  11. Sfornate i panini, trasferiteli su una griglia e glassateli con il burro fuso, lasciate raffreddare
Recipe Notes

Per mantenere soffici i panini vi consiglio di avvolgerli singolarmente nella pellicola alimentare e poi metterli in un sacchetto per alimenti.