Go Back

Torta delle rose all'arancia

Stampo rotondo da 26 cm di diametro
Preparazione30 min
Cottura25 min
Tempo totale4 h 55 min
Yield: 10 porzioni
Chef: Ros Rutigliano

Ingredienti

  • 520 g farina W350
  • 5 g lievito di birra
  • 80 g zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino sale fino
  • 240 ml latte intero a temperatura ambiente
  • 2 uovo
  • 120 g burro a temperatura ambiente
  • 1/2 vaniglia baccello
  • arancia buccia grattugiata (con buccia edibile)

Crema al burro all'arancia

  • 120 g burro a temperatura ambiente
  • 60 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaio arancia succo
  • arancia buccia grattugiata (con buccia edibile)

Preparazione

  • In un bicchiere mettete il latte e fate sciogliere al suo interno il lievito di birra Aggiungete le due uova e mescolate bene il tutto
  • Mettete nella ciotola della planetaria la farina setacciata e lo zucchero e con il gancio scudo (K) mescolate; aggiungete gradualmente i liquidi (latte + uova) e amalgamate tutti gli ingredienti dopodiché aggiungete il sale.
  • A questo punto aggiungete la buccia grattugiata di un'arancia e i semini di vaniglia, impastate sino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti
  • Aggiungete il burro morbido a tocchetti, un po' per volta, inserendo il pezzo successivo a completo assorbimento del precedente; togliete il gancio scudo e inserite il gancio ad uncino ed impastate sino ad incordare perfettamente l'impasto che dovrà risultare liscio e lucido. Formate una palla e mettetela a riposare in una ciotola leggermente imburrata, coprite e fate lievitare in luogo caldo, lontano dagli spifferi, sino al suo raddoppio (a me ci son volute tre ore)
  • Nel frattempo preparate la crema al burro lavorando con una cucchiaio di legno il burro morbido con lo zucchero di canna, la buccia e il succo di arancia, coprite e tenete da parte a temperatura ambiente
  • Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l'impasto su un ripiano leggermente infarinato, sgonfiatelo delicatamente e stendetelo con l'aiuto di un mattarello in un rettangolo di circa 35 cm x 50 cm
  • Spalmate su tutta la superficie la crema al burro e arrotolate dal lato lungo ottenendo così un rotolo lungo 50 cm, adagiatelo su una teglia rivestita con carta da forno e fatelo riposare in frigorifero per circa 10/15 minuti il tempo che il burro si rassodi un po' così da non avere difficoltà nel tagliare le fette
  • Tagliate le fette larghe circa 4 cm e adagiatele nello stampo che potete leggermente imburrare e infarinare o rivestire con carta da forno; coprite e fate lievitare in un luogo tiepido sino al raddoppio
  • Preriscaldate il forno a 180°C Spennellate la superficie con una miscela di uovo+latte ed infornate e far cuocere sino a cottura completa
  • Sfornate e lasciate raffreddare, spolverate con zucchero a velo prima di servire

Note

Per conservare la fragranza della torta per più giorni avvolgetela con pellicola alimentare e chiudetela in un sacchetto