Go Back

Camille

Preparazione30 min
Cottura20 min
Tempo totale50 min
Yield: 12 porzioni

Ingredienti

  • 167 g carote fresche
  • 2 uova medie
  • 67 g farina di mandorle
  • 133 g farina
  • 12 g lievito
  • 133 g zucchero a velo
  • 67 ml arancia succo + buccia grattugiata
  • 38 ml olio di riso
  • 15 g burro fuso
  • 1 pizzicolo sale

Preparazione

  • Pelate e grattugiate finemente le carote
  • Mettete in un mixer le carote grattugiate con il burro fuso e freddo, l'olio e il succo di arancia filtrato e azionate alla massima velocità sino ad ottenere una purea di carote molto fine
  • Con la frusta elettrica montate le uova con lo zucchero a velo sino ad ottenere una massa bella gonfia, spumosa e chiara
  • Aggiungete la farina di mandorle e continuate a montare
  • A questo punto aggiungete la purea di carote e continuate ad amalgamare bene il tutto
  • Infine aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e al sale, amalgamate bene con una spatola
  • Imburrate ed infarinate bene lo stampo mezze sfere in silicone (diametro 7 cm.)
  • Versate nelle mezze sfere il composto fino ad un millimetro dal bordo
  • Infornate alla temperatura di 180° posizionando lo stampo direttamente sulla griglia al piano intermedio del forno, cuocete per circa 16-18 minuti, se sono belle gonfie fate prova stecchino se esce leggermente umido prolungate la cottura per qualche altro minuto, non superate i 20 minuti altrimenti si rischia di rovinare la cottura delle camille che NON devono avere una consistenza secca
  • Sfornate e sformate su una gratella per dolci e lasciate raffreddare

Note

Le camille, una volta fredde, vanno conservate in buste di plastica per alimenti