Go Back

Cheesecake alle fragole con cioccolato fondente

(stampo 18 cm diametro)
Portata: Dessert
Cucina: international
Yield: 6 persone
Chef: Ros Rutigliano

Ingredienti

Base di biscotti

  • 150 g biscotti digestive (o altri biscotti)
  • 50 g cioccolato fondente
  • 80 g burro fuso
  • pizzico sale fino

Crema di fragole

  • 500 g fragole fresche
  • 160 g formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 200 g yogurt bianco
  • 250 g ricotta fresca
  • 130 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino vaniglia estratto
  • 2 cucchiai limone succo
  • 12 g gelatina in fogli

Preparazione

Base di biscotti

  • Foderate con la carta da forno una tortiera apribile del diametro di 18 cm.
  • In un mixer, frullate i biscotti con il cioccolato fondente e il sale fino a renderli in polvere, versate in una ciotola. Sciogliete il burro e versatelo sul mix di biscotti e cioccolato e amalgamate fino a che non si assorba e diventi un composto compatto e omogeneo. Versate il composto così ottenuto nella tortiera, distribuite e pressate con l’aiuto di un cucchiaio, su tutto il fondo della teglia fino a coprire tutta la base. Terminato questo passaggio mettete la tortiera a riposare in frigorifero

Crema di fragole

  • In una ciotola di acqua fredda mettete i fogli di gelatina per farla rinvenire
  • Versate in una ciotola capiente la ricotta, il formaggio spalmabile, lo yogurt, lo zucchero, il succo di limone e l'estratto di vaniglia e con le fruste elettriche lavorate bene il tutto sino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi
  • Lavate le fragole, togliete il picciolo e frullatele aiutandovi con un frullatore; setacciate la purea di fragole con un setaccio per eliminare i semini
  • Aggiungete la purea di fragole alla crema di ricotta, tenendone da parte una parte, e amalgamate delicatamente con una spatola
  • Mettete la purea di fragole tenuta da parte in un pentolino e fate scaldare (non deve essere bollente!), aggiungete la gelatina ben strizzata dall'acqua e mescolate fino a farla sciogliere completamente
  • Unite il composto di purea di fragole e gelatina alla crema di ricotta, versandola a filo con le fruste leggermente in movimento in modo da non creare grumi
  • Versate il ripieno nella tortiera, sopra alla base di biscotti precedentemente preparata e distribuite omogeneamente su tutta la base la crema di fragole; terminato questo passaggio mettete la tortiera in frigorifero fino a che il ripieno non si sarà addensato
  • Il giorno dopo, con molta delicatezza, sformate la cheescake dalla tortiera e adagiatela su un piatto da portata. Lavate e asciugate le fragole, tagliatele a metà e distribuitele su tutta la superficie della torta o solo in parte (come ho fatto io) e servite

Note

La cheesecake va conservata in frigorifero coperta
Se non avete a disposizione le fragole potete utilizzare altra frutta, tipo ciliegie, pesche, albicocche