Go Back

Torta alla ricotta con ciliegie e mandorle

(stampo da 20 cm)
Preparazione10 min
Cottura50 min
Portata: Breakfast, Dolci
Cucina: international, Italian
Yield: 8 persone

Ingredienti

  • 500 g ciliegie
  • 200 g farina 00
  • 50 g mandorle farina
  • ½ bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • 200 g zucchero canna
  • 250 g ricotta
  • 2 uova medie
  • 80 g olio di riso
  • 1 cucchiaino vaniglia estratto
  • q.b. mandorle a lamelle
  • 2 cucchiai latte di mandorle (o anche latte intero)

Preparazione

  • In una ciotola lavorate, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero di canna ottenendo un composto liscio ed omogeneo
  • Aggiungete l'olio, a filo, continuando a lavorare con le fruste e l'estratto di vaniglia
  • incorporate la ricotta continuando a montare con le fruste
  • Setacciate le farine con il sale e il lievito per dolci; aggiungete il mix di farine al composto di uova e lavorate bene sino a quando non ci sono più grumi e il composto risulta liscio e omogeneo; aggiungete i due cucchiai di latte di mandorle
  • A questo punto aggiungete una parte delle ciliegie denocciolate (leggermente infarinate) al composto, mescolando delicatamente con la spatola in silicone
  • Versate il tutto nello stampo a cerniera precedentemente imburrato
  • Versate il resto delle ciliegie sulla superficie e spolverate con zucchero di canna
  • Infornate a 170°C per 50 minuti o comunque sino a completa cottura (valida la prova stecchino)
  • Sfornate e lasciate raffreddare per 10 minuti dopodiché sformate il dolce dallo stampo e fate raffreddare su una gratella

Note

Il dolce si conserva a temperatura ambiente per due giorni, trascorso questo tempo conservate in frigorifero