Go Back
Stampa
5 da 1 voto

Pane morbido con semi vari

Portata: Lievitati
Cucina: international
Chef: Ros Rutigliano

Equipment

  • Stampo per plumcake, misure 20 cm x 11 cm x 7,5 cm

Ingredienti

Yudane

  • 50 g farina forte per pane (12% proteine)
  • 50 ml acqua bollente

Impasto

  • 140 g farina forte per pane (12% proteine)
  • 60 g farina di farro
  • 5 g lievito di birra fresco
  • 5 g sale fino
  • 20 g zucchero canna
  • 150 ml latte intero
  • 10 g burro morbido
  • 30 g semi vari

Finitura

  • q.b. acqua
  • q.b. semi vari

Preparazione

Yudane

  • La sera prima: In una ciotola setacciate la farina e versate l'acqua bollente, mescolate con una spatola. Coprite e ponete a riposare in frigorifero
  • Prima del suo utilizzo tirate fuori dal frigo il yudane e lasciatelo a temperatura ambiente per 30 minuti

Impasto pane

  • Versate nella ciotola della planetaria il latte e sbriciolate al suo interno il lievito di birra fresco
  • Aggiungete lo yudane spezzettato e tutti gli altri ingrediente tranne il sale e il burro
  • Mescolate con la frusta K sino a quando tutti gli ingredienti risulteranno ben amalgamati fra loro e l'impasto risulta liscio
  • A questo punto aggiungete il burro a tocchetti e impastate sino ad ottenere una perfetta incordatura (fate la prova velo). Aggiungete il sale spolverandolo e stando attenti a non rovinare l'incordatura ottenuta
  • Cambiate il gancio e mettete quello a spirale; versate i semi vari e amalgamate a bassa velocità il tempo di distribuire bene i semi nell'impasto
  • Coprite e fate lievitare sino al raddoppio (a me ci sono volute circa 2 ore e mezza)
  • Trascorso il tempo di lievitazione, versate l'impasto sul piano di lavoro e dividetelo in due parti uguali (potete pesare l'impasto per suddividerlo in maniera esatta)
  • Formate due sfere, coprite con pellicola e fate riposare per 10 minuti
  • Trascorso il tempo di riposo stendete ogni sfera con il matterello ottenendo un rettangolo di circa 15 x 20 cm; ripiegate bene l'impasto non facendo entrare aria verso il centro da sinistra e da destra; allungate il rettangolo stretto ottenuto sempre con il matterello e poi arrotolate ottenendo cosi un cilindro. Procedete nello stesso modo con il restante impasto
  • Mettete i due cilindri ottenuti nello stampo, spennellate la superficie con acqua e spolverate sopra i semi vari
  • Coprite con pellicola e fate lievitare sino a quando l'impasto raggiunge il bordo dello stampo
  • Cuocete il pane nel forno statico alla temperatura di 180°C o ventilato a 170° per circa 25-30 minuti
  • Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Note

Il pane risulta essere molto morbido, per questo motivo vi consiglio di tagliare le fette il giorno dopo