biscotti/ dolci/ dolci da colazione

Canestrelli liguri di G.Pina

E rieccomi qua da voi dopo questo mio ultimo post del 2015!!
Sono molto emozionata perché un nuovo anno è iniziato e spero di tenervi compagnia il più possibile con le mie delizie culinarie, anche se ultimamente c’è un gran bel progetto di cui faccio parte che mi sta impegnando molto con grandi soddisfazioni. Parlo del bellissimo portale iFood per il quale scrivo e dove troverete le mie ricette e quelle di tante altre amiche/colleghe 🙂
Il nuovo anno è iniziato all’insegna del freddo o dovrei dire del gelo e siamo qua che ce ne lamentiamo, ma in fondo ci lamentiamo sempre del clima, se piove ci lamentiamo, se non piove idem, se fa freddo vogliamo il caldo ma quando fa caldo desideriamo che arrivi il freddo!
Ammetto che anche io mi lamento ma solo ed esclusivamente del freddo e della pioggia ma del caldo MAI! Anche se amo tutte le stagioni perché ognuna ha i suoi odori, profumi, colori ma la mia preferita rimane sempre lei: l’estate 🙂
Sarà perché le giornate sembrano sempre più lunghe illudendoti di poter fare più cose, perché quando esci dall’ufficio non hai quella sensazione che “la giornata è finita”, e poi non si sa come nonostante  una giornata di lavoro trovi le energie per fare altro, una corsetta al parco, un aperitivo all’aria aperta con gli amici, una passeggiata dopo cena … tutto quello che d’inverno non ti sogni di fare perché la pigrizia la fa da padrona!

DSC_7872

Ma il bello dell’inverno è pensare a come scaldare il corpo e l’anima magari sfornando dei deliziosi biscotti da gustare a colazione o a merenda dinanzi ad una profumata tazza di te, oppure per deliziare un dopo cena quando mentre guardi un film ti viene quella voglia di un qualcosa che concluda la giornata nel migliore dei modi e ti faccia andare a dormire a cuor leggero 🙂
Ed io vi consiglio questa meraviglia di canestrelli, i miei biscotti preferiti per la loro friabilità unica, si sciolgono in bocca e non ti fanno mai dire “basta”.
La ricetta è del grande Giovanni Pina quindi infallibile 🙂

Canestrelli di G.Pina
 
Ricetta tratta dal libro di Giovanni Pina "Dolci - Manuale pratico di pasticceria"
Author:
Recipe type: Biscotti
Cuisine: Tradizionale
INGREDIENTI
  • 75 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di burro
  • 45 gr di tuorlo sodo
  • 2,5 gr di lievito in polvere
  • 250 gr di farina 00 W150-160
  • limone scorza grattugiata
PROCEDIMENTO
  1. Ammorbidite il burro e setacciate i tuorli d'uovo
  2. In una ciotola unire il burro morbido e i tuorli setacciati , aggiungete la scorza grattugiata di limone, lo zucchero a velo setacciato ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo
  3. Aggiungete la farina e lavorate il tutto il tempo necessario per amalgamarla bene
  4. Lasciate riposare l'impasto in frigorifero per circa 1 ora sino a quando si rassoda e acquista plasticità
  5. Stendete l'impasto con un mattarello infarinandolo il necessario perché non si attacchi al piano di lavoro; lo spessore dei biscotti deve essere di 4 millimetri
  6. Formate dei cerchi con un tagliapasta a fiore del diametro di 2 cm e togliete la parte centrale con un tagliapasta liscio del diametro di 0,5 cm.
  7. Disponete i canestrelli su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete in forno statico preriscaldato alla temperatura di 190°C per 12 minuti con lo sportello del forno aperto di circa 10 cm, aiutatevi con un cucchiaio di legno
NOTE
Cercate di non rilavorare l'impasto ma bensì di compattarlo con le mani.

Se l'impasto vi sembra troppo morbido rimettetelo a riposare in frigorifero, comunque conviene lavorare l'impasto un po' per volta lasciando il restante in frigorifero.

Il tuorlo sodo non può essere assolutamente sostituito con quello crudo in quanto conferisce al prodotto quella friabilità che caratterizza i canestrelli

DSC_7890DSC_7882DSC_7851

Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

Bon appétit
Ros

2 Comments

  • Reply
    AnnaRita
    22 Gennaio 2016 at 18:30

    La pausa che adoro con i miei biscotti preferiti! adoro i canestrelli e i tuoi sono perfetti!
    Buon weekend!

    • Reply
      Ros Rutigliano
      27 Gennaio 2016 at 9:21

      Ciao AnnaRita passa da me che ti offro una buona tazza di caffè 😛 Un abbraccio, Ros

    Leave a Reply

    Rate this recipe: