cheesecake/ dolci/ torte

Cheesecake alle fragole con cioccolato fondente – no bake

Le fragole sono la mia passione, insieme alle ciliegie, alle albicocche … ok mi piace tutta la frutta ˆ_ˆ soprattutto quella del periodo che va dalla primavera all’estate.

Complice l’acquisto di un cestino di fragole dolcissime e profumatissime è nato il desiderio di una cheesecake senza cottura alle fragole con una crema morbida e fresca a base di ricotta, formaggio spalmabile (philadelphia) e yogurt bianco.

Per la base avevo voglia di qualcosa di diverso e mentre ero alla ricerca di idee mi sono imbattuta in una tavoletta di cioccolato fondente che mi guardava con occhi languidi, ed io potevo mai far finta di nulla? E così ho pensato ad un mix di biscotti e cioccolato fondente tritati insieme, anche se devo ammettere che il cioccolato l’ho tritato grossolanamente così da poter trovare dei golosi pezzetti durante la degustazione. 

E’ un dolce molto gustoso e scenografico, potete decorare la superficie con tante fragole tagliate a metà o anche intere se sono di dimensioni piccole. Non è per nulla stucchevole, anzi risulta fresco e gustoso e poi è perfetto da realizzare nel periodo estivo quando il troppo caldo vi fa desistere dall’accendere il forno. 

Ovviamente se non vi piacciono le fragole, oppure non le avete in casa, potete tranquillamente sostituirle  con altra frutta di vostro gradimento.

La chessecake senza cottura è molto semplice da realizzare ma bisogna prestare attenzione al procedimento che seppur facile nasconde delle insidie.

Ad esempio la base è fondamentale perché dovrà sostenere la crema di fragole  quindi si parte dal rivestire bene lo stampo, che deve essere apribile quindi con cerniera, con carta da forno, io imburro leggermente sia la base che le pareti e poi rivesto con carta da forno. Una volta che lo stampo è pronto si versa al suo interno il mix di biscotti e cioccolato e si compatta molto bene con il dorso di un cucchiaio per creare una base solida. Fondamentale il riposo in frigorifero per far si che la base si indurisca.

Dopo il riposo in frigo, versate la crema di fragole e livellate bene la superficie con una spatola. Vi consiglio di sbattere delicatamente lo stampo su un canovaccio piegato per togliere eventuali bolle che si sono formate durante il versamento della crema.

Cheesecake alle fragole con cioccolato fondente

(stampo 18 cm diametro)
Portata: Dessert
Cucina: international
Yield: 6 persone

Ingredienti

Base di biscotti

  • 150 g biscotti digestive
  • 50 g cioccolato fondente
  • 80 g burro fuso
  • pizzico sale fino

Crema di fragole

  • 500 g fragole fresche
  • 160 g formaggio spalmabile
  • 200 g yogurt bianco
  • 250 g ricotta fresca
  • 130 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino vaniglia estratto
  • 2 cucchiai limone succo
  • 12 g gelatina in fogli

Preparazione

Base di biscotti

  • Foderate con la carta da forno una tortiera apribile
  • In un mixer, frullate i biscotti con il cioccolato fondente e il sale fino ad ottenere un mix di polvere, versate in una ciotola. Sciogliete il burro fino a renderlo fuso e versatelo nella sul mix di biscotti e cioccolato e amalgamate fino a che non si assorba e diventi un composto compatto e omogeneo. Versate l’impasto di burro e biscotti nella tortiera, distribuite e pressate con l’aiuto di un cucchiaio, su tutto il fondo della teglia fino a coprire tutta la base. Terminato questo passaggio mettete la tortiera con la base della cheesecake a riposare in frigorifero

Crema di fragole

  • In una ciotola di acqua fredda mettete i fogli di gelatina per farla rinvenire
  • Versate in una ciotola capiente la ricotta, il formaggio spalmabile, lo yogurt, lo zucchero, il succo di limone e l'estratto di vaniglia e con le fruste elettriche lavorate bene il tutto sino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi
  • Lavate le fragole, togliete il picciolo e frullatele aiutandovi con un frullatore; setacciate la purea di fragole con un setaccio per eliminare i semini
  • Aggiungete la purea di fragole alla crema di ricotta, tenendone da parte una parte, e amalgamate delicatamente con una spatola
  • Mettete la purea di fragole tenuta da parte in un pentolino e fate scaldare, aggiungete la la gelatina ben strizzata dall'acqua e continuate a mescolare fino a farla sciogliere completamente
  • Unite il composto di purea di fragole e gelatina alla crema di ricotta, versandola a filo con le fruste leggermente in movimento in modo da non creare grumi
  • Versate il ripieno nella tortiera, sopra alla base di biscotti precedentemente preparata e distribuite omogeneamente su tutta la base della cheesecake; terminato questo passaggio mettete la tortiera in frigorifero fino a che il ripieno non si sarà addensato
  • Il giorno dopo, con molta delicatezza, sformate la cheescake dalla tortiera e adagiatela su un piatto da portata. Lavate e asciugate le fragole, tagliatele a metà e distribuitele su tutta la superficie della torta o solo in parte (come ho fatto io) e servite

Note

La cheesecake va conservata in frigorifero coperta
Se non avete a disposizione le fragole potete utilizzare altra frutta, tipo ciliegie, pesche, albicocche

Bon appétit
Ros

No Comments

Leave a Reply

Recipe Rating